La fotografia artistica di Ferdinando Scianna

“Mi considero un reporter, qualunque cosa abbia fatto nella vita, ma sono piuttosto diffidente nei confronti dei generi e delle etichette. Guardo il mondo attraverso il prisma del linguaggio fotografico, tra le componenti del quale è fondamentale il rapporto col tempo e la memoria”….“Ricordare è lo stesso di immaginare; così raccontando un proprio tempo, uno lo trasfigura, lo immagina: letteralmente “lo racconta”. E poiché il racconto è fatto di cose che si eliminano inconsciamente e di cose che si valorizzano, è sempre molto arbitrario, come lo è ogni gesto letterario. E ancora sulla fotografia e la “memoria”: le fotografie non restituiscono “ciò che è stato”, piuttosto ripropongono in una sorta di lancinante presente ciò che non è più”.
( Ferdinando Scianna, fotografo)

email mascheroni - mascheroni - hat-in-a-1977-issey-miyake-show-photograph-by-ferdinando-sciannamagnum scianna_porto_antico_ok_mini Marpessa DeG ss 1988 ferd.scianna.marpessa sicilia MARTIN SCORSESE NEW YORK 1989 472032_3836005188602_1532137921_33170862_99837137_o capizzi1982

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

2 pensieri riguardo “La fotografia artistica di Ferdinando Scianna”

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: