La vita tra le mani

Mani umane
estremità preziose
aiutano a nascere
e sin da quel momento
diventano artefici
di gesti quotidiani
istintivi o ragionati.
Mani che sfamano un bimbo
lo curano e rassicurano
dispensano aiuti nelle difficoltà
agitate gesticolano nel pericolo,
afferrano, salvano,
pregano, dirigono,
stringono altre mani
per saluto o per accordo
o solo per camminare insieme.
Mani forti callose
da lavoro duro,
estremamente sensibili
se precisione è richiesta,
alcune scrivono dipingono
creano e forgiano,
utilizzano strumenti
per mestieri disparati.
Sono fazzoletto per lacrime
in momenti emozionanti
tese a regalare dolcezze,
piccoli meravigliosi doni.
Se oneste del loro mestiere
fiere delle loro battaglie,
portano merito in vita
ed onore in memoria.
Ma possono esser diaboliche
se recano danni o morte,
tragiche protagoniste
strumento d’umana follia
nel commettere crimini indegni,
violenze gratuite di ferocia inaudita
nell’atto malvagio del loro impiego.

(Daniela 29 settembre 2014)

le-mani-segnate-Vito Candela

Fotografia di Vito Candela, “Le mani segnate”

Annunci

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/

3 pensieri riguardo “La vita tra le mani”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...