Jan Toorop ,pittore simbolista (1858-1928)

Jan Toorop (1858-1928) , trascorse la prima infanzia a Giava,dove nacque da genitori olandesi; dal 1880 al 1882 frequentò l’Accademia di Belle Arti di Amsterdam.Dal 1882 al 1886 visse a Bruxelles, dove si unì a “I Venti”, un gruppo di artisti che faceva capo a James Ensor.
Toorop lavorò in vari stili diversi nel corso di questi anni, passando dal realismo, all’ Impressionismoo e Post-Impressionismo. Dopo il suo matrimonio con una donna inglese, Annie Hall, nel 1886,  alternò la sua residenza tra l’Aia, Inghilterra e Bruxelles e dopo il 1890 anche l’olandese città balneare Katwijk e Domburg.
Durante questo periodo sviluppò il suo stile simbolista, originalissimo,con linee base e motivi presi dalla pittura giapponese altamente stilizzate, con figure esili e disegni curvilinei.Da allora in poi si rivolse a stili Art Nouveau, in cui un simile gioco di linee viene utilizzato per scopi decorativi, senza alcun apparente significato simbolico.Nel 1905 si convertì al cattolicesimo e iniziò a produrre opere religiose.Creò anche illustrazioni per libri, opere grafiche e disegni di vetrate.Toorop the-vagabonds-1891

Jan_Toorop_003

o-grave-where-is-thy-victory-1892www.artearti.net

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

9 pensieri riguardo “Jan Toorop ,pittore simbolista (1858-1928)”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.