Come volo di rondine

Par che provieni
da reconditi miraggi
desideri sfocati
trattenuti a stento,
sogno tra i sogni
il più disperato
e sperato
volo di rondine
che annuncia
un rinnovo
dell’anima,
ora immersa
in salubre delizia,
soave espressione
di dolcezza contrapposta
a consolidata durezza;
grazia che danza
sul palco del cuore
e lo sottrae
ad ogni livore.
La tua presenza
fermerà la mia sete
placherà i miei tormenti,
suggerirà nuove note
a madrigali d’amore;
tu, sobria
tenera essenza
comparsa dal nulla
come quadrifoglio
tra ortiche,
attraverso caldi sorrisi
già m’indirizzi
in direzione
di estatici orizzonti.

Daniela,marzo 2016resized

Annunci

Informazioni su Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Poesia e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Come volo di rondine

  1. vikibaum ha detto:

    struggente…buondì dani

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...