Scenario crepuscolare

Valle in ombra,
le calde luci rosate
all’orizzonte
sono ritagli del giorno
che lentamente
disperde le sue tracce.
Perde forza il colore
di arbusti e fiori
finchè risulterà brunito
nell’oscurità della sera
quando ogni cosa si conforma
ad una sommaria visione.
Intanto la variegata natura
che ancora si sta mostrando
tra tinte tenui e sfumate
ispira trame di pensieri
gradevoli e leggeri
come l’aria che respiro
e fisso tali emozioni
sul primo strappo di carta
che ho recuperato.

Daniela,giugno 2016

Richard Rackus “Ojai, Twilight”

Ojai, Twilight - Richard Rackus (b. 1922)

Salva

Annunci

Informazioni su Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Poesia, Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a Scenario crepuscolare

  1. atmosferepoetiche ha detto:

    … è bello chiudere gli occhi e lasciarsi sopraffare da quell’incantevole paesaggio scaturito dalla tua penna .

    Liked by 2 people

    • Daniela ha detto:

      Grazie di cuore….anche se non si riesce mai a descrivere esattamente la bellezza di ciò che si ammira è soddisfacente poter suscitare impressioni come la tua.Felice serata e un sorriso 🙂

      Mi piace

  2. lauralunalaura ha detto:

    Invece ci riesci perfettamente, non dimenticare mai ” uno strappo di carta ”

    A me sono piaciute molto le tue ” trame di pensieri ”

    Buona serata.

    Liked by 2 people

  3. Franz ha detto:

    ma dove li prendi sti paesaggi così “pieni” delle tue parole?

    Liked by 1 persona

  4. massygrifo ha detto:

    Sei riuscita a trascinarmi dentro alle parole.

    Liked by 2 people

  5. papagena49 ha detto:

    Molto belle sia la poesia sia l’immagine.

    Liked by 2 people

  6. Julian Vlad ha detto:

    Che bel ricordo mi hai rievocato… di una sera di maggio ormai lontana, in cui armato di biro e notes descrivevo in presa diretta a un’amica lo spettacolo che avevo di fronte: la luce calda e carezzevole di un tramonto romano che colorava di rosa il Quirinale. Grazie per questa rimembranza!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...