Una strana leggenda

Leggenda narra
che il forte vento
strappò con violenza
le innalzate vele,
queste trasformatesi
in nubi perenni
dal cielo piansero
sul relitto arenato.
Ancor oggi
in caso di tormenta
si intravedono
inquietanti sagome
che tra mare e cielo
tentano disperate di riunirsi
senza mai riuscirvi,
fino a che pioggia cade.

Daniela,Agosto 2016

—————–Surrealist art by Artem Cheboha Rhads, 1987

Artem Cheboha Rhads, 1987- Surrealist Digital painter  (2)

Annunci

Informazioni su Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Poesia, Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a Una strana leggenda

  1. beebeep74 ha detto:

    bellissimo il dipinto … e pure le parole ovviamente 🙂

    Liked by 1 persona

  2. Italo Bonassi ha detto:

    Belle le immagini e altrettanto i commenti

    Liked by 1 persona

  3. tutto, proprio tutto, molto bello …
    ciao 🙂

    Liked by 1 persona

  4. fulvialuna1 ha detto:

    Bella l’idea di passare in poesia la leggenda. Affascinano sempre.

    Liked by 1 persona

  5. papagena49 ha detto:

    Dipinto originale, espressive le parole.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...