Osservando e riflettendo

Nella vita bisogna adattarsi a fare ogni cosa,all’occorrenza anche provare ad imitare gli acrobati per destreggiarci tra i crucci che diversamente ci sfuggirebbero dalle mani.
Daniela,2016 .

Dipinto  di Marc Chagall “The Acrobat” del  1914

marc-chagall-the-acrobat-1914

Annunci

Informazioni su Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Riflessioni, Senza categoria e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

13 risposte a Osservando e riflettendo

  1. Vittorio Tatti ha detto:

    Bisogna adattarsi per sopravvivere: questo significa anche diventare egoisti, in un mondo dove l’egoismo è il più grande valore presente?

    Liked by 1 persona

  2. lamelasbacata ha detto:

    Siamo tutti un po’ giocolieri ed equilibristi

    Liked by 1 persona

  3. lauraluna ha detto:

    Ci vuole pazienza.. Prima o poi passa il vento e si va
    . Si va nel verso giusto che poi forse, è proprio quello sbagliato, chissà..
    Sì.. prima o poi passa il vento, arriva un soffio e ti regala un po’ di movimento. Spesso,, serve un passo falso per capire come si cammina e dopo si n prende il via… Serve un inciampo, poi si metteun piede dietro all’altro e non si cade.
    Alolora è una gran conquista!

    Liked by 1 persona

  4. vikibaum ha detto:

    bisogna essere dei grandi acrobati per sopravvivere…buondì dan

    Liked by 1 persona

  5. fulvialuna1 ha detto:

    Si, a volte bisogna davvero imitare gli acrobati…

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...