Spolverature ordinarie nella Cappella Sistina

se ancor oggi possiamo ammirare la bellezza di capolavori come la Sisitina è anche merito di restauro e conservazione di cui nel corso del tempo sono cambiate le tecniche,ma senza il quale l’opera originale sarebbe stata aggredita dai segni del tempo.

Michelangelo Buonarroti è tornato

La spolveratura della Cappella Sistina è una pratica che viene attuata da secoli. Fu papa Paolo III a istituirla il 26 ottobre del 1543 ovvero a soli due anni di distanza dal termine dei lavori per il Giudizio Universale. Il primo in assoluto ad essere investito del ruolo di mundator ( così venivano chiamati gli addetti alla pulizia delle pareti) fu l’Urbino, al secolo Francesco Amadori. il suo ruolo era quello di pulire ogni figura con un panno di lino e mollica di pane inumidita con poca acqua. Di questo sistema di pulizia ne fa menzione anche Simone Laghi, un doratore che venne incaricato nel gennaio del 1625 di riportare gli affreschi del Giudizio Universale allo splendore originario.

Un paio di secoli dopo, nel 1897, fu Luigi Lais a iniziare una spolveratura completa sotto l’attenta direzione di Francesco Podesti, un pittore che raccomandava la pulitura con piume e lana: “uso…

View original post 242 altre parole

Annunci

Informazioni su Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Spolverature ordinarie nella Cappella Sistina

  1. Vittorio Tatti ha detto:

    Almeno una volta, mi piacerebbe vederla.

    Liked by 1 persona

  2. Pietro Barnabe' ha detto:

    Si, vale la pena di vederla; sui restauri, ci sarebbe molto da scrivere, anche se molto è stato scritto.
    La sensazione è che abbiano avuto la mano pesante e si siano asportate anche le velature di Michelangelo, che usava si colori molto brillanti, ma poi velava il tutto per incrementare il gioco di luci ed ombre, e profondità dell’immagine.
    Ciao

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...