Rifiuto

No mia cara,
ora ti respingo
non cederò
alle tue paturnie
voglio restare desta
godermi gli attimi
aver nella mia testa
nuove visioni
senza sciuparle
con falsi paragoni
di un passato perduto
non riuscirai stavolta
a velarmi la visione
di novella realtà
gira i tacchi e svolta
trattieniti il magone
in tutta libertà
ti caccio via
madama malinconia.
Daniela,2016

Melancholy by Edgar Degas

melancholy-by-edgar-degas

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

5 pensieri riguardo “Rifiuto”

    1. non esiste una ricetta valida per tutti,per me vale avere il tempo materiale per immergermi completamente in una passione che mi occupa completamente la mente…così non rimane spazio per la malinconia

      Piace a 2 people

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: