Se magia desse voce

Lancette ferme
di un tempo remoto
colossi di pietra
austeri e impassibili
osservano dall’alto
modernità che sfugge
a loro paziente clemenza
mai giustificherebbero
le  generazioni fautrici
di cicliche tragedie
ripetute nei secoli,
evitabili se di saggezza
fosse intrisa l’umana specie
e se a quei blocchi possenti
magia desse voce
d’ira urlerebbero sì forte
che sulle umane teste
verrebbe a mancare
non solo il crine
ma lo stolto cervello.

Daniela Cerrato,2017

Statue delle grotte di YungangDatong City, nella provincia di Shanxi,Cina.(foto da web)

yungang1

Annunci

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/

6 pensieri riguardo “Se magia desse voce”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.