Senryu 22.05

Becco di pietra,
in ricordo d’un volo
immaginario.

Daniela Cerrato, 2017

_____________Pablo Picasso, Bird’s Head, 1950______________

Pablo Picasso,Bird_s Head, 1950,stone

Annunci

Informazioni su Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Poesia, Scultura, Senryu, Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Senryu 22.05

  1. Franz ha detto:

    un becco/maschera di volo… si basta seguire le linee che s’incurvano verso l’alto e il basso ed il volo avviene…sempre dentro lo spirito dell’arte, Dany

    Liked by 1 persona

  2. GengisJokerKhan ha detto:

    Non hai messo la possibilità di commentare nel nuovo post (ho letto), dunque lo fo qua: personalmente sono sempre stato un tipo ribelle e coraggioso (come pochi). E’ merito della mia grande personalità e di giusti retaggi di famiglia (i nonni Partigiani insegnano tanto, per esempio).
    Pensa che faccio attivismo politico-sociale e faccio anche ripetizioni (molte materie, come Storia), perchè mi piace forgiare Coscienze.
    Sono chef/barman non solo per un ottimo guadagno e per tanta meritocrazia, sono lavori studiati anche per diffondere Cultura 😀

    Della serie, non siamo tutti pecore! 🙂

    Ciao!

    Liked by 1 persona

    • Daniela ha detto:

      Ciao Ade, conosco il tuo pensiero e il tuo attivismo attraverso ciò che ho letto nelle tue pagine. Ovviamente il discorso che ho fatto generalizzando, non era in alcun modo rivolto a tutti , c’è una buona parte di gente che ha un senso civile e si adopera nel tentativo di migliorare le condizioni di tutti. La mia osservazione nasce dallo sconforto di sentire però tanta gente demotivata, come se tutto quelo che succede in Italia non li riguardasse più di tanto,il disagio si manifesta solo a parole ovunque, ma poi a lato pratico le cose rimangono sempre le stesse. Manca lo spirito forte e quella volontà di migliorare per una vita più libera, manca la voglia di lottare che c’era nelle generazioni passate. Non siamo tutti pecore hai ragione,ma se siamo in questa situazione di ristagno continuo ( usando un eufemismo), qualche colpa al popolo la attribuirei. Ciao 🙂

      Mi piace

      • GengisJokerKhan ha detto:

        La Coscienza proletaria è in pochi, almeno finchè prevale l’individualismo.
        Occorre rilanciare il valore collettivo ma credimi che è difficile, anche se è quello di cui si avrebbe bisogno 😀
        Mai arrendersi comunque, certo.

        Bye 😀

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...