Archivi del mese: giugno 2017

Haiku, 29.06

Certi scenari Sono fuochi d’artificio Senza i botti. Daniela Cerrato, 2017 “Misty sunset landmark” Photo by Herman Van Bon ( https://elementaryposters.com/2017/06/29/misty-sunset-landmark/comment-page-1/#comment-27983 )

Pubblicato in Haiku, Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 6 commenti

Onda anomala

La spinta del cuore, prevale per vigore ad altre forze, il suo è impeto violento, cieco furore che scuote, travolge, scaraventa come onda anomala rimasugli di candore, rifiuta d’ogni senno il salvataggio, e l’abbandonarsi al suo estro è lesta perdizione … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 12 commenti

Dune

Fino al prossimo sibilo di vento mi lascio violentare dall’enormità del silenzio, m’attraversa uno stato di beatitudine mai provata, stringo fra i pugni la sabbia che, in sosta, resta in attesa di nuova tempesta. Osservo il paesaggio che spesso si … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | 11 commenti

Di rosa antico

La stanza aveva pareti tappezzate di rosa antico, a fiori di grandezza naturale intercalati con fasce monocrome che adornavano le piacevolezze di un’estate senza fine; tanto che, anche se fuori era inverno, le giornate profumavano di letizia fanciullesca. Particolare irrilevante … Continua a leggere

Pubblicato in Racconto breve, Riflessioni, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , | 15 commenti

Estatiche azzurrità

Ci sono azzurrità che confondono poichè si uniscono, si fondono in una sorta di osmosi, tanto che non è certo ove stia l’una o l’altra materia. Nella catarsi  entro cui esse ti avvolgono, ti perdi e poco importa se volerai … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , | 7 commenti

“La morte non è niente, niente l’inverno ” di Alberto Valli Fassi von Karuck Soheve

(guardando le Pleiadi innamorate) è lì che si amministra questa parte del cosmo. A sud e Più a Sud Ancora così è chiamata ed è lì che si riunisce il Gran Consiglio ogni due o tre milioni di anni. succede … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Poesia, Riflessioni, Senza categoria | Contrassegnato , , , | 6 commenti

Rai – Il disastro nel disastro (27). Il caso dello stipendio stellare al fabbricatore seriale di marchette inutili, o di un altro sputo in faccia agli operai e all’impegno intellettuale. E che culo: Fazio resta in Rai!

Originally posted on ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism:
Alcuni mesi fa, anche il solitamente cauto (con questi argomenti) Il Fatto Quotidiano di Marco Travaglio, ha dato grande risalto alla notizia che “insinuava” di come Fabio Fazio, stanco della Rai sdraiata…

Pubblicato in Senza categoria | 38 commenti

Hai un sangue, un respiro – Cesare Pavese

Hai un sangue, un respiro. Sei fatta di carne di capelli di sguardi anche tu. Terra e piante, cielo di marzo, luce, vibrano e ti somigliano ‒ il tuo riso e il tuo passo come acque che sussultano ‒ la … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , | 1 commento

Vecchia corrispondenza

Parlo di quella trama a fitte righe di penna intinta per informare, con elegante grafia, di vita, accadimenti e sogni, confidenze e palpiti del cuore sulla carta color avorio che attendeva impassibile lo scorrere delle parole. Chi la ricorda, chi … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | 17 commenti