“Teste fiorite” di Gianni Rodari

Una filastrocca che Rodari ha scritto per i fanciulli ma è talmente piacevole che strappa un sorriso anche agli adulti; e poi in fondo…siamo ancora dei fanciulli! 😀

Se invece dei capelli sulla testa
ci spuntassero i fiori, sai che festa?
Si potrebbe capire a prima vista
chi ha il cuore buono, chi la mente trista.
Il tale ha in fronte un bel ciuffo di rose:
non può certo pensare a brutte cose.
Quest’altro, poveraccio, è d’umor nero:
gli crescono le viole del pensiero.
E quello con le ortiche spettinate?
Deve avere le idee disordinate
e invano ogni mattina
spreca un vasetto o due di brillantina.

(Gianni Rodari)

Dipinto di Arcimboldo (dettaglio)

arcim-3.jpg

Annunci

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/

19 pensieri riguardo ““Teste fiorite” di Gianni Rodari”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.