Heidegger e Camus: due filosofi in Grecia

MURO MAESTRO

La Grecia, secondo gli studiosi di astrologia, sin dai tempi di Claudio Tolomeo è annoverata sotto il segno del Capricorno e Saturno ne è il pianeta protettore. Saturno è il dio patrono del ragionar sottile proprio dei filosofi, rappresenta Crono, il padre di tutti gli dei dell’Olimpo greco, il più antico, identificabile con il tempo stesso. E come Crono il tempo divora i suoi figli, è implacabile, inesorabile.

Per questo la Grecia è il luogo per eccellenza del filosofare, del vivisezionare ogni ragionamento sino al paradosso dei sofismi intellettuali, finendo col concludere che la tartaruga è più veloce di Achille. I pensatori di quel Paese amarono avventurarsi in argomentazioni talmente sperticate da riuscire ad incartarsi nell’antinomia del mentitore nota a tutti gli studenti di liceo. Quando Epimenide di Creta afferma: “Tutti i cretesi sono bugiardi”, essendo egli stesso cretese, non fa che contraddire questo…

View original post 1.082 altre parole

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.