Afa pomeridiana

In quest’afa pomeridiana
ogni gesto è opprimente,
anche il riposo è una sfida
pur se costanti ruotano
le pale del ventilatore;
è un ronzìo fastidioso
ma offre parziale sollievo
alla mente che pare assente,
opaca, inerte, stanca
anche per il non pensare.
Le idee paiono evaporare
verso l’alto per poi cadere giù,
pioggia di piume sospese,
leggere,incolori,confuse.
Non si posano sul capo
ma volano nei pressi, sparse,
le osservo mentre si spostano
adagio, vibrando, soffiate via;
anche loro si lasciano trasportare
dal gioco vorticoso dell’aria
cui non mi posso sottrarre.
E al torpore inevitabilmente mi piego.

Daniela Cerrato, 2017

Annunci

Informazioni su Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Poesia, Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a Afa pomeridiana

  1. indianalakota ha detto:

    Qui finalmente c’è tanto vento fresco! Speriamo che porti pioggia!!! Anche se le previsioni dicono il contrario….ma quante volte pestano?

    Liked by 1 persona

  2. Come parole di polvere ha detto:

    Aiutooooooooo

    Liked by 1 persona

  3. Silvia ha detto:

    L’hai descritta perfettamente questa situazione opprimente! Buona serata Daniela 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...