Domenica mattina

Tutto è iniziato con qualche borbottio

lontano, di per sé poco preoccupante

qualche rara goccia divertente

accompagnava il silente calpestio.

Sul lungolago i passi continuando

ad inseguire l’opposta sponda,

s’ arrestavano solo alla vista

d’un soggetto pronto da inquadrare.

Lí a seguire un botto secco,

or piove veramente, scroscia

forte sotto un luttuoso cielo

da cui un fulmine si tuffa

perpendicolare alla superficie,

ormai inquieta che sbatte, schiaffeggia

con frustate d’acqua gli scafi ormeggiati;

la forza del vento piega piante

e gonfia teli di verande provvidenziali.

Pare il diluvio universale,

tutto ha assunto il bigio scuro color cielo,

di azzurro neppure un velo.

Forse Dio stamane s’è destato male.

_ Daniela Cerrato, 2017

Annunci

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/

10 pensieri riguardo “Domenica mattina”

  1. La Domenica mattina è spesso (non sempre) un momento di gioia se non d’euforia, poi questi slanci vengono ingoiati dalla routine e dalle abitudini. La pioggia, specialmente oggi, è divenuta troppo rara e la Terra ha sete, e noi tutti con essa…

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.