Dedicata ad Elena

Con tutte voi ipotetiche sorelle
innalzo la mia voce al cielo
chè oda la stanchezza nostra
e non si stenda un pietoso velo
come sempre è abitudine  fare
di lasciar correre a mo’ di giostra
ogni insidia e nell’oblìo gettare
le nostre urla di dolore aggiunto
ogni volta ad altro dolore,
nascer donna non vuol dir rassegnazione
nel sopportare indegni trattamenti,
violenze barbarie disprezzo, assurde distinzioni
da stolti ciechi, e come riuscirebbero altrimenti
a non capire il gran peso che di per se stesso
grava sui nostri corpi, giacchè nascita e sesso
son già risicata predestinazione a priori
rispetto ai nati maschi che si ritengono “signori”
capaci d’annientare una donna senza batter ciglio
magari la stessa che generò in comune un figlio.
Eppur senza una donna nemmeno un grande duce
su questa terra avrebbe avuto spazio e luce.

( poesia già in bozza da tempo e terminata dopo l’ultimo efferato fatto di cronaca ai danni di una donna)

Daniela Cerrato, 2017

Scultura di Rogerio Timoteo “Cariatidi”

rogerio timoteo cariatidi

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

9 pensieri riguardo “Dedicata ad Elena”

      1. É quello che succede da secoli per la paura che certi omuncoli hanno sempre avuto di noi. L’Uomo vero esiste per proteggere la Donna,rispettarla,fare di tutto per lei. Ma si sa che all’uomo piace andare contro Natura! Si tornasse alle società matriarcali!

        Piace a 2 people

  1. Hai scritto una cosa terribile e verissima, Daniela. Avere una poesia in bozza da tempo, perché da tempo si verificano questi atroci delitti contro le donne (che miseria chiamarli femminicidi:! È come se le donne non potessero che essere destinate alla macellazione di massa, come dire genocidio e non strage efferata di un popolo).

    Piace a 1 persona

  2. Brava!
    Marcello ha ben usato il termine “macellazione di massa” perché è ciò che è sempre accaduto, da che mondo è mondo. Odio il termine “femminicidio” perché è rivoltante quanto lo sarebbe il termine “maschicidio”, visto che noi siamo Donne, non femmine che è uno spregiativo.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.