Archivi del mese: dicembre 2017

“Ed era una tribù” di Gianni Milano

Ed era una tribù di scarafaggi, neolitici ancora, appena nati dall’ombre delle grotte e labirinti e contorte visioni d’un’Anima sortita dal Mistero, senza parole, senza storia alcuna, senza difesa, senza nostalgia, attenta al flusso, stupita nel respiro: quasi un affresco … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , | 12 commenti

Un ronzìo incessante

Si crogiola il cuore in pulsazioni lente sul cuscino monocolore, chiede ammenda il corpo per gli sfiancanti eccessi. D’incessanti iperboli in sproposito o difetto è stanca pure l’anima chè di dossi e fossi la vita non offrì guida nè annunciò … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato | 17 commenti

Francesco Leonetti (1924-2017) e il suo desiderio estremo

Il meglio nel mondo. Non ci sia, o ci sia, il dio nel cielo, in terra è l’albero l’ente supremo risana l’aria col suo proprio ossigeno senza di lui, moriremmo noi tutti diritto, con la chioma volta all’alto, sui piedi … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Toma, la voce profonda di un poeta

Originally posted on Zonadidisagio:
Salvatore Toma è una voce singolare e appartata della poesia italiana, passata su questa terra e troppo presto andata via. Un vero poeta del sud, salentino per l’esattezza, che ha squarciato il cuore maledetto delle parole…

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Natività / Nativity

Al di là di ogni credo religioso o di un ateismo radicato o disorientato, la figura della natività evoca la tenerezza tipica e naturale che trae energia e amore da una maternità. Maternità che è sempre trasmissione di  amore, ma … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 17 commenti

Mutamenti

C’è di vita il tempo d’ euforici slanci ormonali saette sul cuore ingenuo scorredato di parafulmine vanno a segno in pochi battiti, ci si lascia rapire da speranze e condurre lontano da un ardire impetuoso, anche in contromano, pura ebbrezza, … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato | 6 commenti

Dissolvenza

Parole che sfumano in dissolvenza come spire d’incenso dal consumo lento fatto svanire dal soffio inatteso e violento. Il piccolo tizzone cade brucia ancora per poco e si fa grumo di cenere, di fuoco occhio cieco, rimane fragranza e pervade … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato | 5 commenti

Quel bacio mancato

Fermati un istante e fruga nelle tasche, controllale con cura vai oltre le chiavi, il fazzoletto, la biro, scosta il cellulare e qualche scontrino stropicciato tra la moneta, insisti, vai più a fondo, nelle pieghe della fodera dove si forma … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato | 19 commenti

Forse un mattino andando in un’aria di vetro (E.Montale )

Forse un mattino andando in un’aria di vetro, arida, rivolgendomi, vedrò compirsi il miracolo: il nulla alle mie spalle, il vuoto dietro di me, con un terrore di ubriaco. Poi come s’uno schermo, s’accamperanno di gitto alberi case colli per … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , | 6 commenti

Sequenze vitali

Di biomolecole e dettati divini è plasmata natura, cicli fecondi in moto perpetuo creano vita da vita che ha come fine una morte sorella. Tra correnti di terra di cielo e mare è tutto un andare d’esistenze incrociate di corpi … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | Contrassegnato , , , , | 10 commenti