Profumo di tristezza

Volto grigio come il cielo
profuma di tristezza
il passo e il gesto,
dalla notte poche gocce
di riposo a basso prezzo,
un altro dì si appresta
a inglobare con sua fretta
del tuo corpo un’altra fetta
senza darti un pari cambio
e costringendo i migliori sogni
a comprimersi in volume
nell’anima sedata a forza.
Nessuno pensa oltre o si sforza
di capire che il tuo pallore
non è maquillage d’antico vezzo
ma un pressato malincuore
per veder trascorrere istanti, ore
in stantìo interesse per bisogna,
tra il forzato riso di circostanza
e un “non c’è problema” quand’è rogna
…chissà se un giorno un incantesimo
spezzerà il cerchio e dal tristo viso
gioia piena esploderà aprendo un varco,
mutando l’amaro riso in eco di paradiso

Daniela Cerrato, 2018

nell’immagine un’opera del bravo artista brasiliano Marcelo Monreal

darlin_marcelo-8

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

12 pensieri riguardo “Profumo di tristezza”

  1. Bellissima e molto vera, spesso nonostante l’insonnia e i problemi tocca andare avanti e far finta di niente purtroppo, e sei riuscita a rappresentare questa situazione benissimo, buona giornata.

    ________________________________

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.