Non c’è corazza

Hai  carattere coriaceo ti senti dire,
ci ridi su al momento ma poi ti secca
che diventi abitudine sciocca, non vale
a rinsaldare ancor di più la tua tempra.
E camminano sulla tua anima tranquilli
convinti di essere leggeri come piume…
Quando finalmente si fanno muti
d’ogni parola detta per costume

incuranti di ogni tuo taciuto patire,
ti osservi nel profondo e vedi riaprire
quell’ultima ferita in via di guarigione.
Ciò ti sconcerta, e provi giusta rabbia
per cecità e sufficienza di coloro
cui non passa nemmeno per un baleno
che debolezza possa giacerti in seno,
tu non la mostri, ma di certo hanno torto
a pensar che sei immune allo sconforto,
anzi, quando sei sola lasci soddisfare
in pieno sfogo i tuoi copiosi pianti.

Daniela Cerrato, 2018

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

25 pensieri riguardo “Non c’è corazza”

      1. Non è l’avorio, credono che il corno sia afrodisiaco gli uccidono per prendere il corno oppure muoiono dopo che gli viene preso, poi lo tritano e se lo mangiano o fanno pozioni. Allucinante. Invece sebbene gli elefanti siano sotto attacco, credo ve ne siano talmente tanti in alcuni posti da non essere a rischio estinzione per ora e fortunatamente

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.