Reblog: PRIMA DELL’UOMO — massimobotturi

Io, come un sasso di porfido, un ruscello svanito in un catino salmastro, un lago informe. Avevo forse dodici anni, poco importa ricordo che di acerbo sapevo se mordevi; se solo avessi avuto accortezza di toccarmi là dove il seme ancora non figlia. Una promessa come lo sono gli acini verdi, i rondinini. Ficcato come […]

via PRIMA DELL’UOMO — massimobotturi

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

2 pensieri riguardo “Reblog: PRIMA DELL’UOMO — massimobotturi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.