“la tremenda ambascia”

così Gabriele D’Annunzio commentò  emozionato la bellezza dell’opera del cortonese Luca Signorelli (1450 circa – 1523) nella cappella di San Brizio all’interno del duomo di Orvieto. Questo breve video mostra alcuni particolari dello straordinario ciclo di affreschi dalla forte espressività drammatica e immaginativa. In basso alcuni particolari.

 

 

l’apocalisse

signorelli_luca_509_apocalypse.jpg

 

i dannati all’inferno

179c4b9b7e69c0739314262c2953f4d1.jpg

male.jpg

la separazione delle anime

Luca_signorelli,_cappella_di_san_brizio,_separazione_delle_anime_02.jpg

gli eletti in paradiso

Luca_signorelli,_cappella_di_san_brizio,_eletti_in_paradiso_01.jpg

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

8 pensieri riguardo ““la tremenda ambascia””

  1. Uno speciale sguardo sull’arte, che hai dato con estrema rafinatezza, complimenti!
    Buon fine settimana e un abbraccio, carissima,silvia

    Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: