che importa

Che importa se è Dio o Satana che osserva?
a nessun altro appartiene il nostro incanto
che a noi stessi, affondati nel suadente
dolce-amaro abbraccio, in folle accettazione
di gai deliri e di tormenti, vedi bene,
a nessun immortale interessa chi noi siamo
non si spiegherebbero le insidie, le catene
dei signori detentori degli infiniti opposti,
solo i mortali possono osare infamie
gelosi d’un Bene che non li appartiene.

-Daniela Cerrato

Annunci

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

8 pensieri riguardo “che importa”

  1. Solo i mortali possono osare… mi piace questo verso, molto. Nel bene o nel male gli Dei stanno in alto a guardarci soffrire o gioire amare od odiare. Piangono, forse (Come gli angeli del Cielo sopra Berlino)? Chissà. Ma sappiamo che intanto i mortali hanno commesso atrocità inimmaginabili.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.