disamore

Vista al contrario la salita
è pendenza a minor fatica,
due vie obbligate nel perseguire
un cyclorama da mozzare fiato.
Visto al contrario l’amore
ha quasi lo stesso effetto
un disamore valso all’estasi
vissuta dal cuore crogiolato
nella perdizione paradisiaca.
Del disamore spesso ci si scorda
eppur capita di passare dalla luce
all’ombra, anche in tempo breve,
che si debba adeguare il cuore
alle urgenze, sentenze della vita.
Guasti irreparabili, vuoti improvvisi
o smembramenti lenti d’un castello
fatto di cartone, spessore che
s’assottiglia fino a sbriciolarsi.
Disarmati nel disamarsi, il nulla
divenuto frutto spolpato d’estasi,
inversione d’affetto, bieco aspetto
d’un percorso affidato all’istinto,
colore vivo poco a poco sbiadito
fino a non rimpiangere un’assenza.

-Daniela Cerrato

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

6 pensieri riguardo “disamore”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.