Hey Negrita, Rolling Stones

Black and Blue è un album dei Rolling Stones pubblicato nel 1976,  risultato delle registrazioni dei due anni precedenti per lo più avvenute in Giamaica. L’atmosfera dell’album è infatti molto esotica e pregnante del tipico ritmo reggae che da qualche tempo sta affascinando il gruppo. Ne fa parte infatti il brano “Cherry Oh Baby“, cover dell’artista reggae Eric Donaldson che di fatto risulta l’unico pezzo propriamente reggae dell’album. Black And Blue è  il primo lavoro degli Stones senza la partecipazione di Mick Taylor, ormai dedito alla carriera solista. A sostituirlo sono chitarristi quali Harvey Mandel, Wayne Perkins e Ronnie Wood, che venne poi scelto come nuovo membro del gruppo, ufficialmente partecipando alla seduta fotografica per la copertina dell’album.

Hey Negrita è la quinta traccia dell’album  e “Negrita” era l’appellativo scherzoso e intimo che Mick aveva dato a Bianca, all’epoca sua moglie, che pare gli avesse suggerito di tenere a mente quel nomignolo per un’eventuale canzone da scrivere

Album di cui conservo come un gioiello il vinile

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

1 commento su “Hey Negrita, Rolling Stones”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.