La strada, Modena City Ramblers

Di tutti i poeti e i pazzi
Che abbiamo incontrato per strada
Ho tenuto una faccia o un nome
Una lacrima o qualche risata
Abbiamo bevuto a Galway
Fatto tardi nei bar di Lisbona
Riscoperto le storie d’Italia
Sulle note di qualche canzone.
Abbiamo girato insieme
E ascoltato le voci dei matti
Incontrato la gente più strana
E imbarcato compagni di viaggio
Qualcuno è rimasto
Qualcuno è andato e non s’è più sentito
Un giorno anche tu hai deciso
Un abbraccio e poi sei partito.
Buon viaggio hermano querido
E buon cammino ovunque tu vada
Forse un giorno potremo incontrarci
Di nuovo lungo la strada.
Di tutti i paesi e le piazze
Dove abbiamo fermato il furgone
Abbiamo perso un minuto ad ascoltare
Un partigiano o qualche ubriacone
Le strane storie dei vecchi al bar
E dei bambini col tè del deserto
Sono state lezioni di vita
Che ho imparato e ancora conservo.
Buon viaggio
Non sto piangendo sui tempi andati
O sul passato e le solite storie
Perché è stupido fare casino
Su un ricordo o su qualche canzone
Non voltarti ti prego
Nessun rimpianto per quello che è stato
Che le stelle ti guidino sempre
E la strada ti porti lontano
Buon viaggio

Compositori: Giovanni Rubbiani, Alberto Cottica

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

9 pensieri riguardo “La strada, Modena City Ramblers”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.