orme

Non tornerò sulle tracce, ricoperte le orme del cuore saranno vuoto a perdere senza materia. Le primule han lasciato primavera, s’aprono i campi ai girasoli a venire, bianche micche d’aria sfarinano il cielo, custode di silenzi messo di guardia a garanzia.
Muto, se non dopo folgore, assorbe flussi di sorte sottostante, lo si guarda interrogando il vuoto che nulla risponde o suggerisce. Al bivio si sceglie la nuova direzione.

– Daniela Cerrato

 

immagine dal web
sand-1196457_960_720.jpg

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

5 pensieri riguardo “orme”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.