Iggy Pop recita Lou Reed

una poesia di Lou Reed del 1970

Siamo persone senza terra
Siamo persone senza tradizione
Noi siamo persone
che non sanno morire serenamente,
a proprio agio
Siamo i pensieri dei dolori
la fine del domani
Siamo i ciuffi dei governanti
E i giullari dei re
Siamo le persone senza diritto
persone che hanno conosciuto solo bugie e disperazione
persone senza un paese, una voce o uno specchio
Siamo lo sguardo di cristallo
ritornato attraverso la densità e l’immensità di una nazione impazzita
Siamo vittime del manifesto indicibile della mancanza di profondità
Di vuoto pieno e pesante
Siamo le persone senza dolore
Che sono andati oltre l’orgoglio e l’indifferenza nazionale
una parodia dell’istinto
Siamo persone disperate
oltre l’emozione perchè sfida il pensiero
Noi siamo persone
che concepiscono la nostra distruzione e la compiono lecitamente
Siamo gli insetti del pensiero di qualcun altro
una vittima del giorno, della notte, dello spazio e di Dio
Senza razza, nazionalità o religione
Siamo le persone, persone, persone.

———————————–

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

2 pensieri riguardo “Iggy Pop recita Lou Reed”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.