Tulipani gialli

Tulipani gialli abbracciando il sole
aspettavano fuori. Amori e affanni
nello spessore di mura e secrete,
altalene di boccoli e stretti corsetti.
Mani esili fanciulle, misurati sorrisi,
la fanciullezza ceduta al matrimonio,
combinata la dote di vuoto d’amore.
Varcata la soglia un busto di donna
calco riuscito della rassegnazione.
Il tempo stinge le tappezzerie, reca
intatta l’infelicità d’anima sfregio.

-Daniela Cerrato

Fotografia personale

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

15 pensieri riguardo “Tulipani gialli”

    1. emozionano e commuovono storie di donne che non hanno potuto vivere pienamente la loro femminilità e la loro vita. Succedeva spesso in passato ma ancora oggi molte vivono circostanze simili, anche fuori da mura medievali. A loro ho pensato scrivendola, Grazie Biagina

      Piace a 1 persona

  1. Questa è la scrittura fluida, piena di tono e mai sotto tono per cui la tua poetica si fa voler bene: e descrivi la condizione femminile come spesso è ancora, tulipano cui strappare i petali, spesso con violenza. Ta ‘a rubbo.

    Piace a 2 people

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.