in scia di luce

Trascorrere carezze, ostaggio
volontario di braccia richiuse
mentre fuori può essere luce
o tenebra. Infischiarsene
di quel che saremo liberando
l’essere, ora corpo ora anima,
poi aura, lumen d’energia
liberata da orgasmi tantrici.
L’immenso non è oceano
è l’inscindibile oltretempo
privo d’ombre, eterne aurore
di felicità in evoluzione.
Baci in scia di luce, pace
a richiamare oasi bibliche
in silenzi muti primordiali
o accenni d’amorosi madrigali.

Daniela Cerrato

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

8 pensieri riguardo “in scia di luce”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.