sole e polvere

Lo specchio della petineuse
rifletteva sole e polvere,
a tarda mattina le finestre
aperte erano collane di voci.
Quella di mamma ricordava
di non sporgersi dal balcone
ma non ero così affascinata
dal vuoto. Amavo osservarla
mentre si pettinava le onde
sullo sgabello rosa antico.
Sorridendo con più forcine
tra le dita, mi faceva cenno
d’appuntarle ciocche ribelli.
Ed erano adulte le mie mani
tra i suoi capelli castani.

Daniela Cerrato

Photo by © Andrey Godyaykin

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

22 pensieri riguardo “sole e polvere”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.