Gioielli Rubati 120: Abner Rossi – quasibiancaneve – Maria Allo – Luca Gamberini – Elena Milani – Federico Cinti – Daniela Cerrato – Daniele Peluso.

almerighi

Spero che sia primavera

Sei poi riuscita a fare primavera?
Qui dove sono gela anche un sorriso.
Il vento si è alleato con il tempo
scompiglia e imbianca senza compassione
batte negli occhi, rende ciechi, spegne
e quando smette son passati anni.

Mi basterebbe rivederti ancora,
forse sapere cosa fai e sei, dove vivi,
darti una casa, figli, anche un compagno,
qualcosa di preciso e di reale,
che dolga meno della fantasia.

Sapere se anche tu mi pensi spesso,
se quel quando e come capitato a caso
brucia come ha bruciato tutto il resto.

Sei poi riuscita a uscire dalla notte
dove sono le ombre a comandare
ciò che ci resta dentro o da dimenticare?
Spero sappia di fiori la tua vita,
come si addice al caldo che si annuncia.

Sei troppo bella per restare sola.

di Abner Rossi, qui:
https://rossiabner46.wordpress.com/2020/11/16/spero-che-sia-primavera/

*

Annottava

Annottava
in bambini giochi
di lingua.
S’addolceva

View original post 562 altre parole

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

9 pensieri riguardo “Gioielli Rubati 120: Abner Rossi – quasibiancaneve – Maria Allo – Luca Gamberini – Elena Milani – Federico Cinti – Daniela Cerrato – Daniele Peluso.”

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: