la vita da spettatore

Perchè soffocare il proprio scetticismo
cedendo all’illusione? solo a fine storia
si toccano con mano consistenza di propositi
e promesse. Ogni opera d’arte sin ch’è in bozza
non soddisfa l’artista, conquista consensi
a lavoro finito, offre integrità dopo l’ultimo
tocco, quando sarà. La vita è in corso d’opera,
una prova di costanza senza certezza di vedere
l’ultimo atto, da spettatore soddisfatto.

Daniela Cerrato

Igor Mitoraj

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

11 pensieri riguardo “la vita da spettatore”

  1. Bellissima. Arte, vita e… morte.. . senza certezza di vedere l’ultimo atto… conquista consensi solo a lavoro finito. Questa è una poesia che rileggerò molte volte, perché possiede una forza interiore, una potenza che lega arte vita che sarà giudicata dopo la chiusura del sipario. Quando il pubblico uscirà dalla sala non sentiremo però se lo spettacolo è piaciuto o se gli spettatori parleranno d’altre cose… Notevole.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.