alla luce del tramonto

La dolcezza del marino
è carezza su tende 
tremore di foglie
gratitudine di pelle.
Sulle soglie i gerani
sembrano salutarlo
rialzando la postura.
Si lasciano appesi
teli ancora umidi
e punti di sutura
sui sogni feriti
per loro vastità,
troppa per difenderli
da calamità quotidiane.


Daniela Cerrato 
Opera di Galileo Chini

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

16 pensieri riguardo “alla luce del tramonto”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.