il sutra dell’istante (ad Adriana)


All’alba il nulla negli occhi
poi lo sbadiglio del sole
compie il miracolo di luce.
Un saluto si traduce in profumo
lauraceo rammentando ritualità
di buoni auspici. Anche tu dici
si debba alla natura il sorriso
strappato all’impassibilità
del volto speculare ai tempi.
“Ogni istante canta un vero sutra”


Daniela Cerrato

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

2 pensieri riguardo “il sutra dell’istante (ad Adriana)”

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: