tempi moderni

Raccontavano
combusta ogni sostanza
pani di ghiaccio sui muri.
L'elettricità fu svolta
illuminò un mondo

Avanti di un secolo
sequenze di bit
sconvolsero abitudini,
la prosperità del vizio
corse su ali cibernetiche

Ora l'inutile esaspera
lamentando l'essenziale.
Se pioverà
forse torneremo
a lasciare secchi vuoti
a colmarsi di speranze.

Daniela Cerrato

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

4 pensieri riguardo “tempi moderni”

      1. Invece credo che sia a lento rilascio. Ci sono poesie che tagliano subito, violente. Altre, come questa, che scarnificano lentamente. Hai tutto il tempo per sentire il dolore fino al taglio netto, la chiusa. Applauso anche te, sai? 😉

        Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: