rose a colazione

Le rose riscattano spine 
al risveglio di Maggio
aprono le ciglia al sentore del sole
su alcune affiorano vene vermiglie
sopra pensiero di un rosso più audace,
pare che spargano in aria cipria dorata
e un tormento si quieti al profumo di pesca.
L'inconfondibile espanso fin dove raccolto
girato l'angolo ben oltre il colpo d'occhio.

Daniela Cerrato

Photo by Paul Militaru

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

35 pensieri riguardo “rose a colazione”

      1. Io non le guardo proprio mi spiace non ascolto più niente mi fa male, rende brutte le mie giornate e non ho voglia, tanto anche se le mie orecchie non contribuiscono tutto va… dove va. Io sto dove voglio, almeno i pensieri stanno al sicuro

        Piace a 1 persona

      2. hai ragione, devo arrivare anche io a quel distacco, in realtà sapere che non ci posso fare nulla serve solo a sconvolgermi l’umore e rovinarmi la salute

        "Mi piace"

  1. Pour avoir au jardin un rosier de cette couleur je sais l’émotion qu’il donne au matin en découvrant son nouveau présent
    Très florifère il fleurit tout l’été, assurant par sa vivacité qu’il faut continuer de vivre quoi qu’il se passe qui ne l’entend pas de cette oreille..
    Bonne journée Daniela.
    Alain

    Piace a 2 people

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: