Frantisek Xaver Pokorny, Concerto per timpani corno e archi in re maggiore

František Xaver Pokorný (20 dicembre 1729, Městec Králové, repubblica ceca – 2 luglio 1794, Ratisbona, Germania) fu compositore e violinista . Nel 1753 andò a Mannheim, dove studiò con Jan Václav Stamic. Ha scritto circa 150 sinfonie, molte opere per strumenti a fiato e decine di concerti solistici, tra cui 45 per clavicembalo.

reblog da Simone Signoretti, PINK FLOYD ITALIA: “ANIMALS 2018 REMIX” – IL DOCUMENTARIO

Pubblicato sulla pagina YouTube dei Pink Floyd, il documentario in versione integrale prodotto da Aubrey Po Powell sul nuovo Remix di Animals. Con nuove interviste a Roger Waters, David Gilmour e Nick Mason, il video si concentra sulla cover dell’album, il processo di registrazione, il tour e altro.. Sarebbe stato carino se fosse stato inserito […]

PINK FLOYD: “ANIMALS 2018 REMIX” – IL DOCUMENTARIO — PINK FLOYD ITALIA

vetrina fotografica: spazio e forma per Jonas Bjerre-Poulsen

Jonas Bjerre-Poulsen è un architetto, designer e fotografo con studio a Copenaghen.

Si è formato presso l’Accademia Reale danese di Belle Arti di Copenaghen, e ha fondato, nel 2008, insieme a Kasper Ronn Von Lotzbeck, lo studio Norm Architects. Jonas unisce la sua spiccata sensibilità per spazio e forma e crea progetti con caratteristiche di sobrietà e raffinatezza raggiungendo un minimalismo che attrae e diventa visivamente tattile.
Le due pratiche artistiche, architettura e fotografia sono espressioni di una poetica comune che tende alla perfezione attraverso l’armonia e l’equilibrio geometrico costantemente ricercati nelle forme morbide come la sfera.

"Come fotografo, sono attratto dal motivo delle sfere. Noto sempre le forme sferiche e gli elementi circolari che osservo. Li vedo ovunque, nei corpi, nell'architettura, nella natura. Per me, una sfera è una forma perfetta; è completamente simmetrica in quanto tutti i punti sulla sua superficie si trovano alla stessa distanza dal suo centro. È una forma senza tempo, si rivolge a persone di tutto il mondo indipendentemente dalle preferenze culturali. È un simbolo forte che definisce il più intimo degli spazi; il grembo, i rapporti tra le persone, e quello tra l'uomo e Dio."

il suo sito instagram: https://www.instagram.com/jonasbjerrepoulsen/

Jonas Bjerre-Poulsen

osservando

nulla permane a ogni condizione,
imparare dall'ombra il mutamento
adeguando presenza e direzione
seguendo angolo e intensità di luce.
Smorzato l'ultimo esile barbaglio
raccogliersi nell'interezza del buio 
ove tutto riposa e nulla induce.
Finchè un dettaglio rifrangerà senso.

Photo by Arthur Tress