adelantando

l’urgenza perde luoghi e date
salta consegne, va fuori tempo,
antepone l’assurdo agli occhi,
appunta significanze sul diario
risvegliando abitudini remote.
L’angolo paradisiaco attende
in qualche penombra silente,
già pare buona grazia il sonno
ma la troppa stanchezza tribola
a trovare morbido un cuscino.

Daniela Cerrato

scultura di Igor Mitoraj

Autore: Daniela

https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/ email: danycer@fastwebnet.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: