Affabulazione

Siamo al terzo giorno
dopo San Martino
un altro compleanno
fuori da quell’utero
che più non vive
mentre tutto scorre
cercando equilibri
tra cicli stagionali
segnati da pianti e sorrisi.
Un’altro anno di luci e ombre,
volti vecchi e nuovi
ne sono o ne faranno parte,
radici che non lascio
anche se le Sirene
non hanno cessato il canto;
nessun rimorso, qualche rimpianto
da cui subito distolgo la mente,
giusto per non cadere in grovigli
di nostalgia avvilente …

come per gli album di figurine
qualcuna ce l’ho, qualcuna manca,
nessun bilancio, nè previsione,
come sempre è libera la vita mia
da programmi e calcoli privi di senso
e al fine di questa  affabulazione
alzo al cielo un calice per invitare
le mie adorate anime che corpo han perso
a scendere un istante e con loro interazione
aver pieni battiti gaudenti cui brindare.

Daniela Cerrato, 2017

(Immagine da web)

23435256_702346419957265_9066896181147644594_n

Fernanda Pivano

Dobbiamo un po’ tutti un ringraziamento a questa donna straordinaria che ci ha permesso e aiutato a conoscere la grande letteratura d’oltreoceano. Oggi avrebbe cento anni, ma grazie alla  sua brillante apertura mentale e la sua gioiosa vitalità non li dimostrerebbe affatto, e avrebbe ancora molto da insegnarci. Lascio il link a un documentario a lei dedicato.

http://www.raistoria.rai.it/articoli/fernanda-pivano-la-ragazza-che-ha-scoperto-l%E2%80%99america/31632/default.aspx