Dopo lunga attesa

Con docile brezza saluta la sera
in un quadrante di cielo
dai toni azzurro rosati
chiazzato da sbuffi biancastri
che sovrasta le onde di cui s’ode
lo scandire terapeutico
un mormorìo gentile discreto
che scema in lingue silenti
sfumando quasi gassoso verso riva
e quello sciabordìo ritmico
nella sua alternata intensità
solletica le nostre menti
e le gambe ignude distese
in divertita sfida già persa
ma giacchè tra le risa cercata
sempre si gode dell’antico gioco
cui è impossibile trattenersi
meccanismo istintivo,sacro rito
doveroso saluto al talassico elemento
così dopo mesi di forzato distacco
onoriamo la sua sovrumana ospitalità
imprimendo transitorie tracce
sulla rena divenuta diario aperto
in cui tracciare primordiale simbologia
immutata universale e seppur non indelebile
nella sua impermanenza è volontà precisa
di rinnovare al mare l’immensa devozione.

Daniela Cerrato,2017

Dipinto di Joaquin Sorolla Y Bastida

Joaquin-Sorolla-y-Bastida-xx-Young-Girl-in-a-Silvery-Sea-xx-Private-collection

Annunci