Quando il cuore tornò

Rammento il periodo
non di preciso il giorno
in cui persi contatto
col mio cuore,
fu introvabile
per qualche tempo
fuggito per paura
o per legittima difesa.
Non mi preoccupai
poichè di certo
sarebbe tornato
prima o poi
per cogliere emozioni,
gioire e soffrire in me.
E come in silenzio
s’era dileguato
così lo ritrovai
in un giorno di primavera
quando il gelo
dell’inverno
era ormai sciolto.
Ascoltai
la sua voce
timida e lieve
che narrava
di lontane pene,
lo confortai
rassicurandolo
che erano ormai
diventate ricordi.
Daniela,marzo 2016

Artork by Catrin Welz Stein

Catrin Welz-Stein 2