Haiga picassiano


Dita insicure su un giro di perle,
infilata di pomi verdi in miniatura
sfacciata nota rimasta in risalto
su rotondità nuda  pudìca
per quanto vi sia zona in luce,
giacchè luna per metà rischiara
a minor malizia induce
di quella in ombra rimasta.
Non v’è cornice, parla la tela
solitaria come la giovane musa
il cui sguardo malinconia non cela,
forse nostalgia per sua terra andalusa.

– Daniela Cerrato, 2017

“Donna nuda su una poltrona rossa” è un dipinto di Pablo Picasso realizzato nel 1932 e conservato nella galleria Tate Modern di Londra.

Pablo Picasso_s Nude Woman in a Red Armchair.

La forza del colore

Che gran forza il visivo impatto
quei colori rubati ad un pavone
per dipingere ricordi e desideri
sulla tela abilmente variegata
dalla sintesi dell’esotico viaggio
con impressioni, brillanti emozioni
e pennelli sciacquati nella fantasia.
Daniela,2016

Dipinto di  Gerard Le Nalbaut

66a887a21244