Mi domando

Ma di tutti quei ricami
che si vedon nelle tazze
cuore, sole, fiore, faccina
sopra schiuma cappuccina,
c’è davvero chi ha il tempo
d’osservare la finezza
o prosaicamente la mattina
si trangugia in tutta fretta
per il ritardo che tampina
con l’unica attenzione
di salvarsi dall’ustione?

Daniela Cerrato, 2017

coffee-2306471_960_720

La luce dipinge,l’ombra osserva.

La luce dipinge
senza ausilio
di tinte e pennello
ricami su pelle,
forme stellate
a decoro di un sogno
appena iniziato.
In regolare armonia
si muovono appena,
alla cadenza
del calmo respiro,
vestendo il corpo
di proiettati tatuaggi
in perfezione simmetrica.
Per contro
l’ombra osserva,
e sorpresa da tal meraviglia
si accosta alla luce
per contemplare
siffatto miraggio,
cui a sua insaputa
ha per metà contribuito.

Daniela,dicembre 2015