Lettura notturna

Varcato il titolo arcano
che ben poco rivela
mi inoltro fra righe
di un viaggio a sorpresa
condotta in epoche
e luoghi lontani
situazioni inconsuete
tra umanità sconosciuta
nomi che poco a poco
mostrano il volto
per empatia ne assorbo
gioie dolori passioni
meraviglie timori,
non divoro le pagine
mi piace gustare
il divenire descritto
capirlo incarnarlo.
Vorrei resistere
alla stanchezza
che preme sugli occhi
ma ripongo a me vicina
la valigia di carta
col segnalibro infilato
come prepagato biglietto
per la prossima tappa
con cui proseguirò
spero domani.
Ed ora prende il via
l’onirico viaggio.

Daniela,2016

 

Scorre storia

Scorre storia liquida
sotto i ponti del mondo
trascinando con sè
lacrime e sangue
vittorie e sconfitte
risate ed amori,
diverse le epoche
ma identiche emozioni
sentimenti ripetuti
come la  fluida corrente
che scorre sotto archi
antichi restaurati
abbattuti ricostruiti
percorsi da migliaia
d’instancabili anime
ognuna con una storia
e con un proprio destino.

Daniela settembre 2016

“Scorrere via” Foto di Tiferett  che ringrazio

scorrere-via