con gli occhi di un bambino

Che tentazione irresistibile
fare ciò che ti è proibito,
come se il desiderio raddoppiasse
il suo valore appetibile,
osi l’impossibile pur di spegnere
la vocina interna che ti urla in testa
di non rinunciare alla trasgressione,
quella voglia di sfidare la punizione
più severa d’un pericolo ingigantito…
Che impagabile sensazione, quant’è bello
quando riesci ad arrivare a quel cancello
e vedere oltre, di certo non quanto gli adulti,
molto di più… molto di più…
Con gli occhi di un bambino.

– Daniela Cerrato

Photo by ©Eva Besnyö

city-street-photographer-eva-besnyo-08.jpg

attimi

Sfiorarsi
nell’infinitesima probabilità consentita,
in soffio breve
impercepibile disegno di divina architettura,
ubriacarsi
di costruzioni mentali sublimate dal cuore,
accorgersi
che siamo un nulla cosmico che si commuove,
lasciarsi morire
piano piano tra una profusione di parole.

-Daniela Cerrato

Shot by Eva Besnyö (1910–2003) Dutch-Hungarian photographer

eva besnyo.jpg