se ce l’hai tienilo stretto

Un’amico immaginario  una follia? Pensaci su
prima del giudizio, facile la lingua nel dire
ma con tanti umani al mondo serve un fittizio?
Certo si può trovare un accordo che non pieghi
l’uno o l’altro al frequente compromesso,
chè se capita troppo spesso non è più intesa
ma continuo aggiustamento di chi più debole
ha il momento.  Non è facile ascoltare se sai
che l’altro è sordo ad ogni altrui fiato, e dire
tanto meno, se riponi intimità in un grammofono.
T’affidi allora a quel nome che sai, segreto e caro,
estinto,  inventato, sempre presente pur se afono,
non conosci la sua voce, ma nel silenzio denso
con attenzione puoi udire una sua risposta in chiaro.
Non è poi fuori norma, si parla pure ai sassi grezzi
con la certezza che non faranno  mai pettegolezzi.

– Daniela Cerrato

collage artistico-digitale di Julien Pacaud,Imaginary Friends I, 2018

Julien Pacaud.jpg

Annunci

Ombra amica

Ombra amica, gemella silenziosa
in cui tua sagoma osservi,
con cui sino a sua noia conversi,
ti segue in virtù di fedele confidente
anche quando non ti soffre
e meriteresti  rinsaventi sberle,
piccole grandi soddisfazioni
nei tuoi riguardi si prenderebbe
se di lingua facesse uso,

quanti sassolini dalle scarpe
leverebbe se non fosse a piè nudo,
certo non approverebbe
ogni tuo gesto, mentre in abuso
tu fai di sua bontà tacito assenso
e la adori per quel suo non dire,
unico essere che non ti potrà tradire
dotata com’è di sano buonsenso.

Daniela Cerrato, 2017

Foto di © Peter Martin, 1951

Peter Martin, 1951

Resti tu

Resti tu
invisibile onda
a cui fiduciosa
mi affido
è un mare pacato
il tuo abbraccio
che sorregge
l’anima pericolante
intaccata dalle tragedie
del mondo impazzito
alma ingrigita
che di vendetta è digiuna
e non si vuol saziare
ma implora fine
senza mani giunte
a clima sì pestilente
chè l’uomo
per mostrare umanità
non abbisogna di divina
ma di cerebral materia.

Daniela Cerrato,2017

Scultura di Rogerio Timoteo,artista portoghese.

scultura-di-rogerio-timoteo