Un marzo lontano

Ricordo bene
fu di marzo
che girai tra le dita
un fiore giallo
avrei voluto donartelo
ma titubai così tanto
che non eri più laggiù.
Conservo il fiore
e il tuo ricordo.

Daniela Cerrato,2017                               (immagine da web)

campo fiori gialli

Annunci

Mancato respiro

Sarebbe mancato respiro
nascondersi dietro un fiore
se il pensiero deviato
diviene assillo
sfida falsa vergogna
per la maliziosa intesa
di occhi che si scrutano
attraverso pori dilatati
che lacerano vesti
di iniziale titubanza,
si trasformano furiosi
in labbra dita verga
e affondano nella carne
che cede arrendevole
pari al pensiero.

Daniela,2016

Fotografia di Mark Arbeit

mark-arbeit

Il fiore e la farfalla

Si narra che un dì
in un tempo lontano
una farfalla
colpita da bellezza
d’un fiore semplice
planò su quei petali
con estrema grazia;
dall’alto del suo stelo
egli si meravigliò
di tanta leggerezza
che per nulla gravò
sulla corolla intatta.

Insieme creavano
uno splendido quadro
di colorata natura
e di grande incanto,
scordando la loro
precedente solitudine
leggiadri giocavano
con la gentilezza
dei loro pensieri
solleticandosi
tra gioiosi contatti
soffici e impalpabili.

Non si sa per certo
come avvenne
ma per probabile magia
fusi insieme
diedero vita ad unico corpo
in eterna simbiosi
a fissar l’istante
del fortunato incontro,
due ali aperte
verso il sole
poggiate su un petalo
rosso d’amore.
Daniela,febbraio 2016

fiore farfalla11

All’improvviso una dahlia

Lo sguardo è rapito
dalla sobria beltà
di questo fiore solitario
trovato sui miei passi.
Corolla aperta
verso il sole,
petali distesi
a catturare
dalla fonte vitale
l’oro del mattino,
stami aranciati
come raggi infuocati
puntano dritti all’insù
come microscopiche antenne
che scrutano il cielo.

Daniela C. ,2015.

“Dahlia” ,photo by Paul Militaru ( many thanks Paul!!! )

Paul Militaru dahlia

Acrostico: Fiore di ortica

Fra cespi di rigogliosi prati
Innumerevoli son le erbe.
Oltre i fossi sparso ovunque
Risalti poco in verdognoli grappoli
Evitato per le foglie che ti avvolgono
Disturbanti e urticanti
Invero altresì
Osannato per i benefici,
Raccolto accuratamente per
Tisane e decotti,
Immolato sei per tradizione
Come insignificante Cenerentola
Amore e odio della vegetal natura.
Daniela 2015.

1dioica_fiore

Fiore solitario

Gocciola la corolla
con lo sguardo a terra
e lo stelo ricurvo,
per  pioggia e freddo ancor più fragile,
orgoglio resistente della natura,
bellezza dalle tante sfumature
che solo l’occhio attento sa cogliere.
Così mentre ti difendi dai brividi
e sogni un tepore minimo
del sole invernale che non si concede,
nella solitudine ti rassegni;
piccolo fiore, se ti può esser di conforto
immortalato in un’immagine
ottieni eternità.
Daniela 2014

by wjmijer

photo  by Wjmijer