Di rosea grazia

Sbavature d’azzurro tra il plumbeo
aprono a una possibile tregua
tra le bizze primaverili,
gocciolano ancora i rami fradici
dopo le profuse gocce argentee,
il fotogramma si movimenta
col volo intimidito di un merlo
che atterra su una pozza d’acqua.
Sotto i pruni ornamentali
un manto di petali al suolo
racconta di un vento dispettoso
il cui soffio ha scompigliato
la chioma fitta, che ora a terra
è tappeto di rosea grazia
che neppure l’idea calpesta.

Daniela Cerrato, 2017

Nella foto: Jung Ho Yeon by Shin Seon Hye

Jung Ho Yeon by Shin Seon Hye.jpg

Annunci

Donna tu sei

Colta di profilo sì austera
in grazia ti supera la veste
custode d’arcana rossa sfera
lo guardo ha sfumature funeste
incute timore siffatto aspetto
tant’è che pensar tu sia megera
è si facile, ma dico per rispetto
donna tu sei e di ciò sii fiera

Daniela,settembre 2016

dipinto di Leonor Fini “La guardiana dell’uovo rosso”

leonor-fini-7

Salva

Giovani geishe

Incedere lento quasi costretto dalla stoffa fasciante
dei preziosi kimono, geta lasciate sull’uscio
in rispetto alla casa sacra quanto un tempio.
Pareti mobili aprono ad ambienti di profumata penombra
un superfluo inesistente gratifica l’ ospitalità rigorosa
insieme a riti epocali, cerimoniali di  una tradizione
suggestiva ed antica, fascino che si lega a leggende tramandate,
garbo ed eleganza, gestualità che pare danza tra un fluire di fiori
ornamenti ed orpelli su corvini capelli, sapientemente raccolti
a delinear giovani volti dalle labbra disegnate su un pallore innaturale.
Daniela,maggio 2016

 

Geisha, Photo by ©Gary Knight

Geisha, 29x44, 500€ ©Gary Knight

Regina dei fiori

Regina dei fiori
signora dai mille ricami
di vegetal tessuto ornata
grappoli profumati scendono
sulla tuo pallido incarnato
lo sfiorano impregnandolo
di molteplici fragranze.
Fiore tra i fiori
allegra fresca delizia
che accarezzi gli spiriti
offrendo il roseo bocciolo
senza mancare in purezza
genuino casto simbolo
di dolcezza e grazia
nel tuo divino ruolo
di madre della natura.
Daniela,2015

Giuseppe Arcimboldo (1527 – 1593), Flora meretrix, ca. 1590

Imagen 003