Proprio Come una Donna/ Just like a woman (Bob Dylan)

Nessuno prova dolore stanotte
mentre sto sotto la pioggia e tutti sanno
che la bimba ha ricevuto nuovi vestiti
Ma ultimamente vedo che i suoi nastri
e i suoi fiocchi sono caduti dai suoi ricci.

Sorprende proprio come una donna,
fa l’amore proprio come una donna,
e soffre proprio come una donna
ma piange proprio come una bambina

La Regina Maria è mia amica
credo che andrò a trovarla di nuovo
nessuno deve indovinare
che la bambina non riuscirà ad essere felice
finchè finalmente capirà che è come tutti gli altri
con la sua nebbia, la sua anfetamina e le sue perle.

Sorprende proprio come una donna,
fa l’amore proprio come una donna,
e soffre proprio come una donna
ma piange proprio come una bambina

Pioveva fin dall’inizio
e io morivo di sete
così sono venuto qui
e la tua antica maledizione ha colpito
ma quel che è peggio è questo dolore
Non posso restare qui è chiaro che

non riesco ad adeguarmi
credo sia giunta l’ora di lasciarci
quando ci incontreremo di nuovo
e ci presenteranno come amici
per piacere non far capire che mi conoscevi
quando io ero affamato ed ero il tuo mondo .

Finge proprio come una donna,
fa l’amore proprio come una donna,
e soffre proprio come una donna
ma piange proprio come una bambina

Annunci

“Riempiamo i blog di buona musica – come suggerito da Mirna”

non Per questa simpatica iniziativa musicale mi è stata attribuita la lettera “B” e la mia scelta è caduta su un brano che mi sta particolarmente a cuore,sia perchè adoro Bob Dylan, sia perchè è stata colonna sonora di indelebili momenti lontani nel tempo ma sempre presenti nel cuore. Buon ascolto e un grazie a Silvia ❤

 

“Just Like A Woman” ( Bob Dylan)

Un bellissimo brano datato 1966 sempre godibile che fa parte dell’album “Blonde on Blonde” del 1966; qui interpretato da Charlotte Ginsbourg.Di seguito il testo,buon ascolto.

“Just Like A Woman” ( Bob Dylan)

Nobody feels any pain
Tonight as I stand inside the rain
Ev’rybody knows
That Baby’s got new clothes
But lately I see her ribbons and her bows
Have fallen from her curls.
She takes just like a woman, yes, she does
She makes love just like a woman, yes, she does
And she aches just like a woman
Buy she breaks just like a little girl.

Queen Mary, she’s my friend
Yes, I believe I’ll go see her again
Nobody has to guess
That Baby can’t be blessed
Till she sees finally that she’s like all the rest
With her fog, her amphetamine and her pearls.
She takes just like a woman, yes, she does
She makes love just like a woman, yes, she does
And she aches just like a woman
But she breaks just like a little girl.

It was raining from the first
And I was dying there of thirst
So I came in here
And your long-time curse hurts
But what’s worse
Is this pain in here
I can’t stay in here
Ain’t it clear that —

I just can’t fit
Yes, I believe it’s time for us to quit
When we meet again
Introduced as friends
Please don’t let on that you knew me when
I was hungry and it was your world.
Ah, you fake just like a woman, yes, you do
You make love just like a woman, yes, you do
Then you ache just like a woman
But you break just like a little girl.